Campania: Riparte la Carovana Missionaria della Pace

NAPOLI – La carovana missionaria della pace è pronta a ripartire, dal 25 al 30 settembre in Campania, con lo slogan “I change” e coinvolgendo una cinquantina di giovani provenienti da diverse parti d’Italia.

Si tratta di “un incontro che vuole creare cambiamento – spiega Alessandro Zappalà, segretario di Missio Giovani, organismo della Conferenza episcopale italiana che si occupa di animazione missionaria –. Spesso si crede che per fare grandi cambiamenti occorrono gesta prodigiose, rivoluzioni ad ampio raggio, imprese eroiche. Il cambiamento più grande è quello che parte dal basso, che si scatena nell’incontro con l’altro e che cambia la prospettiva da cui vedere il mondo”.

L’appuntamento sarà presentato con una conferenza stampa, mercoledì 19 settembre alle ore 11, nella sala stampa dell’Azione cattolica a Roma (via della Conciliazione 1).

Interverranno, moderati da padre Giulio Albanese, direttore della rivista “Popoli e missione” della Fondazione Missio, il comboniano padre Alex Zanotelli, il coordinatore della Commissione Giustizia e pace della Conferenza degli istituti missionari in Italia, padre Fernando Zolli, e  padre Adriano Sella il coordinatore della rete interdiocesana Nuovi stili di vita,.

Redazione

Notizie Migranti è un coraggioso esperimento di giornalismo interculturale. Il progetto è dell’associazione di volontariato medico sociale “Jerry Essan Masslo”, in partenariato con Centro Migrantes Campania, Comitato don Peppe Diana e Libera – Caserta che ora cammina sulle proprie gambe grazie al lavoro volontario di alcuni giornalisti che hanno dato vita all’Associazione di Promozione Sociale Migr-Azioni.

Shares