Regolarizzazione: Dall’Abruzzo 1.427 richieste

PESCARA– Sono 1.427, in Abruzzo, le domande presentate per la procedura di emersione del rapporto di lavoro irregolare degli stranieri.

Il termine e’ scaduto alla mezzanotte del 15 ottobre. La provincia abruzzese da cui e’ partito il maggior numero di domande è  L’Aquila, con 551 richieste, seguita da Teramo (365), Pescara (340) e Chieti (171). A livello nazionale, le domande sono state 134.576. Commentando il numero di richieste, Alessandra Genco della segreteria della Cgil Abruzzo, critica la procedura.

Stampa articolo

Redazione

Notizie Migranti è un coraggioso esperimento di giornalismo interculturale. Il progetto nasce nel 2010, in un periodo di razzismo strisciante che impedisce la convivenza civile tra persone di culture diverse si è voluto dare vita ad una informazione, con la presenza in redazione anche di giovani migranti, che affronta il tema immigrazione come risorsa e non come problema, che evita toni sensazionalistici e allarmistici trattando i cittadini stranieri come soggetti e mai come oggetti.