Appello del Comitato don Diana: Adottare beni confiscati e cooperative sociali

CASAL DI PRINCIPE – Adottare almeno 10 beni confiscati e su di essi creare e rafforzare altrettante cooperative sociali che abbiano come soci le imprese sane del territorio”.

E’ il nucleo centrale dell’appello lanciato da Libera e Comitato don Peppe Diana ad una settimana dall’assemblea pubblica di San Cipriano di solidarietà verso la Nuova Cucina Organizzata.

L’appello, in 5 punti, mira al riutilizzo dei beni confiscati ed alla promozione dell’imprenditoria sociale oltre alla sua sinergia con l’economia sana del territorio per realizzare progetti innovativi e capaci di affrontare questioni cruciali come la tutela dell’ambiente e della salute pubblica, la valorizzazione del patrimonio culturale, l’inclusione sociale di persone svantaggiate.

 “Una chiamata alle armi – come spiegano dal Comitato – che costruisce sviluppo ed offre opportunità di lavoro contribuendo fattivamente al cambiamento di queste terre facendo seguire alle parole i fatti”.

Per leggere il testo dell’appello [ CLICCA QUI ]

Stampa articolo

Redazione

Notizie Migranti è un coraggioso esperimento di giornalismo interculturale. Il progetto nasce nel 2010, in un periodo di razzismo strisciante che impedisce la convivenza civile tra persone di culture diverse si è voluto dare vita ad una informazione, con la presenza in redazione anche di giovani migranti, che affronta il tema immigrazione come risorsa e non come problema, che evita toni sensazionalistici e allarmistici trattando i cittadini stranieri come soggetti e mai come oggetti.