Governo: Prandelli plaude la composizione del nuovo governo e si schiera a favore dello “Ius soli”

Il ct dell’Italia, Cesare Prandelli, plaude la composizione del nuovo governo che in queste ore sta chiedendo la fiducia alle camere. Prandelli, di fronte alla composizone del nuovo governo che comprende tra i ministri anche 2 “nuovi italiani”  (Cecile Kyenge, di origine congolese, e Josefa Idem, tedesca di nascita e azzurra di adozione sportiva), afferma “Questo è il futuro”.

In questi giorni Prandelli è in vista in Israele e si è espresso più volte a favore dello “ius soli”, il principio di cittadinanza che fa riferimento alla nascita sul “suolo”, sul territorio dello Stato e si contrappone, nel novero dei mezzi di acquisto del diritto di cittadinanza, allo “ius sanguinis”, imperniato invece sull’elemento della discendenza o della filiazione.

Redazione

Notizie Migranti è un coraggioso esperimento di giornalismo interculturale. Il progetto è dell’associazione di volontariato medico sociale “Jerry Essan Masslo”, in partenariato con Centro Migrantes Campania, Comitato don Peppe Diana e Libera – Caserta che ora cammina sulle proprie gambe grazie al lavoro volontario di alcuni giornalisti che hanno dato vita all’Associazione di Promozione Sociale Migr-Azioni.

Shares