Ocse: Diminuisce presenza migranti in Italia. Sono quattromilioni e cinquecentosettantamila

ROMA – Diminuisce per il terzo anno consecutivo la migrazione internazionale nei paesi Ocse, registrando un meno 2,5% nel 2010 rispetto al 2009 e riguardando un totale di 4,1 milioni di persone. Tuttavia, nel 2011 si registra un lieve rialzo ”in gran parte” degli Stati membri Ue, ”tranne che in Italia, Spagna e Svezia’‘.

Leggi il seguito