Pignataro: “Scorta sociale alla mietitura del grano”

PIGNATARO MAGGIORE – Domani mattina (3 luglio) di scorta alla mietitura del grano in località Cento Moggi a Pignataro Maggiore, coltivato dalla cooperativa sociale Le Terre di don Peppe Diana, sono chiamati a raccolta tutti i volontari e tutti i cittadini onesti della Provincia di Caserta.

Una pubblica manifestazione, promossa da Libera Caserta, Libera Campania e dal Comitato don Diana che vuole essere una valida e significativa risposta contro il vile atto che distrutto il 70% del raccolto di grano.

Il responsabile o i responsabili, chiunque essi siano devono immediatamente capire che nessuno è disposto a fare passi indietro e che i soci cooperatori non sono soli.

A scegliere la legalità e la produzione sui terreni confiscati alla camorra siamo in tanti, chi desidera colpirci è bene che desista.

Redazione

Notizie Migranti è un coraggioso esperimento di giornalismo interculturale. Il progetto è dell’associazione di volontariato medico sociale “Jerry Essan Masslo”, in partenariato con Centro Migrantes Campania, Comitato don Peppe Diana e Libera – Caserta che ora cammina sulle proprie gambe grazie al lavoro volontario di alcuni giornalisti che hanno dato vita all’Associazione di Promozione Sociale Migr-Azioni.

Shares