Regolarizzazione: Oltre 130mila le domande inviate

Sono state in tutto 134.576 le domande inviate per la regolarizzazione dei lavoratori stranieri in Italia: di queste, 115.969 quelle per l’emersione del lavoro domestico di colf e badanti e 18.607 quelle per l’emersione dei lavoratori subordinati.

Sono i dati definitivi del Viminale al termine della procedura che, iniziata alle 8 del 15 settembre e conclusa alle 24 del 15 ottobre. I moduli inviati dai privati (78.081) sono la maggioranza, mentre sono quasi 52mila quelli inviati da associazioni e patronati. Una minoranza, invece, le domande inviate dai consulenti del lavoro (4107) e quelle dai Comuni (392).

Milano si è confermata  la città  con il maggior numero di richieste, seguita da Roma e Napoli. La maggior parte delle richieste riguarda colf e badanti (circa 116 mila), solo 18.607 quelle per lavoro subordinato. In percentuale, badanti battono subordinati con l’86% di richieste rispetto il totale. I più  numerosi sono i lavoratori del Bangladesh, seguiti dal Marocco. Il picco di domande si è registrato nell’ultimo giorno utile.

Redazione

Notizie Migranti è un coraggioso esperimento di giornalismo interculturale. Il progetto è dell’associazione di volontariato medico sociale “Jerry Essan Masslo”, in partenariato con Centro Migrantes Campania, Comitato don Peppe Diana e Libera – Caserta che ora cammina sulle proprie gambe grazie al lavoro volontario di alcuni giornalisti che hanno dato vita all’Associazione di Promozione Sociale Migr-Azioni.

Shares