Capodanno multietnico: Tutte le strade portano a Roma

reading_roma
Hafiene, Nour e Patrizia Romeo

Roma è stata attraversata da pellegrini, migranti, esiliati, combattenti, poeti. Ognuno ha lasciato dietro di sé una scia di emozioni e ricordi.

Il reading musicale “Tutte le strade portano a Roma”, ideato e curato da Rino Bianchi, Igiaba Scego, Francesca Bellino e Ahmed Hafiene per l’associazione Incontri di civiltà e inserito nell’ambito delle festività di fine anno organizzate da Roma Capitale e dall’ Assessorato politiche culturali e turismo (Municipio I), vuole dare un volto a questa Urbe degli altri.

Il reading, che si terrà il 3 gennaio 2014, presso l’Acquario romano-Casa dell’architettura a Roma in Piazza Manfredo Fanti, 47 alle ore 20.00, ha come protagonisti un trio di attori Ahmed Hafiene (Tunisia), Amin Nour (Somalia/Italia), Patrizia Romeo (Italia) che daranno voce a una Roma multietnica che è il nostro presente, ma anche il nostro passato. Le loro parole, che porteranno sul palco vari testi, da Cervantes fino ai tanti rifugiati senza voce della nostra contemporaneità, saranno accompagnate dalla musicale internazionale del gruppo tutto al femminile “Lamori vostri”.

L’evento benaugurante sarà aperto dal gruppo di danza classica indiana bharatanatyam “Nritya Kaustubha”. La serata prevede, inoltre, i saluti, gli auguri, le riflessioni di cittadini migranti e figli di migranti che fanno di Roma una città aperta al mondo.

Per brindare (e in modo che brindino tutti anche le persone che non bevono alcolici per motivi religiosi o sociali) sarà dall’Astoria Vini uno spumante alcool free halal.

E’ previsto un momento di raccoglimento per le vittime del naufragio del 3 ottobre a Lampedusa, a tre mesi esatti dalla tragedia. Saranno con noi membri del comitato Tre Ottobre. Sarà proiettato, anche, il video “Italiani per costituzione” (10 min), diretto da Simona Filippini e Matteo Antonelli.

Michele Docimo

Aversano (in prestito a Trieste), eterno indeciso: giornalista free lance, comunicatore sociale, fotoreporter, videomaker, copywriter, storyteller, formatore, speaker ed autore radiofonico. Dirige NOTIZIE MIGRANTI [www.ntoziemigranti.it] e CONTRASTOTV [www.contrastotv.it]. E’ presidente di MIGR-AZIONI APS [www.migr-azioni.info]. A sei anni ha imparato a leggere e da allora non ha più smesso. Oggi sta cercando di imparare a scrivere. È convinto che gli africani salveranno gli italiani.

Shares