Palermo: Convenzione tra Unicredit e l’associazione Bayty Baytik

Donne migranti1

PALERMO – L’apertura di un centro polifunzionale per l’accoglienza delle donne migranti e un percorso di formazione rivolto alla loro emancipazione lavorativa, finalizzato alla costituzione di una cooperativa.

È questo l’obiettivo che sarà reso possibile dalla convenzione stipulata mercoledì a Palermo tra UniCredit e l’associazione Bayty Baytik (Casa Mia è Casa Tua) Onlus.

La convenzione – che prevede la donazione da parte della Banca di un contributo economico – è stata sottoscritta per UniCredit da Giovanni Chelo, regional manager Sicilia e per la onlus dal presidente, Fabiola Giacone.

Bayty Baytik nasce come associazione nel 2009 dalla volontà di un gruppo di amici e professionisti nel campo dell’educazione interculturale che avvertono il bisogno di sostenere il dialogo multiculturale, il rispetto della diversità e la solidarietà tra i popoli attraverso progetti territoriali e di cooperazione internazionale, con paesi dell’Africa centrale e, in particolar modo, al Burkina Faso. Bayty Baytik è un tipico saluto arabo che tradotto significa “casa mia è casa tua” e rappresenta il senso dell’impegno dell’associazione, cioè quello di cercare di rendere la Sicilia casa di chi ha lasciato la propria terra in cerca di una vita più dignitosa.

Parliamone...