UA-93836102-3 Press "Enter" to skip to content

Palermo: Bando per l’integrazione di 60 migranti

arrupePALERMO – Facilitare l’integrazione socio-lavorativa di 60 immigrati e migliorare le loro condizioni di disagio e difficoltà, offrendo percorsi di apprendimento della lingua italiana, formazione specifica in ambito socio – assistenziale,  oltre che orientamento ed eventuale  accompagnamento personalizzato unito a  work experience presso istituti e famiglie del territorio.

È lo scopo del bando promosso dall’Istituto Arrupe di Palermo, nell’ambito del progetto “Itinerari d’incontro. Azioni per l’inclusione socio-lavorativa degli immigrati” finanziato dal Dipartimento regionale della famiglia e delle politiche sociali della Regione siciliana.

Il progetto è frutto di un partenariato di quattro enti, operanti in Sicilia, che aderiscono al “Jesuit Social Network”: oltre all’Arrupe, con funzioni di capofila, vi sono la Scuola speciale per assistenti sociali “Ferdinando Stagno D’Alcontres” di Modica e le sedi di Palermo e di Catania del Centro Astalli. Per partecipare occorre presentare la domanda entro il 25 gennaio.

Stampa articolo
Parliamone...

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares