Non solo Top Gun. Aeronautica Militare per contrastare gli incendi

GRAZZANISE – Dallo scorso 9 agosto due equipaggi del 21° Gruppo sono rischierati in Sicilia in servizio di allarme antincendio dall’alba al tramonto. 

Giovedì pomeriggio un elicottero HH-212 del 21° Gruppo di volo del 9° Stormo di Grazzanise è decollato dalla base aerea di Trapani Birgi, per contrastare un grosso incendio divampato nell’agrigentino.

L’equipaggio si è alzato in volo poco dopo le 18 dall’Aeroporto militare di Trapani su ordine del Comando Operazioni Aeree (C.O.A.) di Poggio Renatico (Fe), in coordinamento con il Centro Operativo Aereo Unificato (COAU). Nell’area interessata dall’incendio ha operato anche 1 velivolo Canadair.

L’incendio è divampato in località Sant’Anna nei pressi di Agrigento, con fiamme che hanno lambito un’ampia zona arrivando quasi ad interessare alcune abitazioni, casolari e capannoni.

Nel corso dell’attività, durata circa 2h e 30” di volo, sono stati effettuati 10 scarichi e rilasciati circa 8.000 litri di acqua, che l’HH-212 ha prelevato da un laghetto artificiale situato in una zona limitrofa.

L’HH212 fa parte degli assetti delle Forze Armate che il Ministero della Difesa ha messo a disposizione per la campagna antincendi boschivi di quest’anno in Sicilia, iniziata lo scorso 15 giugno, a seguito di un accordo stipulato con il Dipartimento della Protezione Civile per rendere più efficace la lotta contro gli incendi. Tale accordo, che consolida la collaborazione già in atto da diversi anni tra Forze Armate, Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e Protezione Civile, ha previsto tra l’altro la costituzione del COAU come ente coordinatore degli interventi in caso di emergenza.

L’antincendio è una delle capacità che l’Aeronautica Militare e le altre Forze Armate mettono a disposizione della collettività nei casi di pubblica utilità o in occasioni di calamità, operando in questo caso in stretto contatto e a supporto delle diverse agenzie e corpi dello Stato impegnati nei soccorsi a terra e in volo.

Il 9° Stormo, dipendente dal Comando della Squadra Aerea di Roma per il tramite del Comando delle Forze di supporto e Speciali, con i suoi assetti di volo HH-212 svolge operazioni di supporto alle Operazioni Speciali nonché di ricerca e soccorso di personale sia in Italia che nell’ambito delle missioni internazionali, fornendo il supporto aereo alle forze di superficie e intervenendo, in presenza di feriti, con l’attività di evacuazione sanitaria d’emergenza e antincendio.

Il Reparto inoltre, con i Fucilieri dell’aria, concorre al dispositivo di sicurezza di rischieramenti militari all’estero, a operazioni di mantenimento della pace e di soccorso umanitario, nonché all’attuazione in campo nazionale di misure di protezione in occasione di grandi eventi o di mantenimento dell’ordine pubblico.

Stampa articolo

Redazione

Notizie Migranti è un coraggioso esperimento di giornalismo interculturale. Il progetto nasce nel 2010, in un periodo di razzismo strisciante che impedisce la convivenza civile tra persone di culture diverse si è voluto dare vita ad una informazione, con la presenza in redazione anche di giovani migranti, che affronta il tema immigrazione come risorsa e non come problema, che evita toni sensazionalistici e allarmistici trattando i cittadini stranieri come soggetti e mai come oggetti.