Teverola Christmas Lab. Il Natale è online


TEVEROLA – Archiviata la lunga pausa natalizia, l’associazione di volontariato Si Teverola tira le somme del Christmas Lab. Il Christmas Lab, lo ricordiamo, è l’articolato progetto del sodalizio teverolese, presieduto da Antonio Zacchia, in collaborazione con i compagni di viaggio del progetto “Teverola CityTelling” e patrocinato dal centro servizi per il volontariato “Assovoce” e l’Amministrazione Comunale di Teverola.
Bilancio che parla di un grande successo di partecipazione e di pubblico che, in questo strano Natale di emergenza sanitaria, ha affollato le piattaforme informatiche per partecipare online agli eventi messi in piedi.


L’Appuntamento con le Storie, il laboratorio di lettura creativa rivolto a bambini dai 6 ai 14 anni, ha tenuto compagnia ai piccoli partecipanti tutti i giorni dal Natale all’Epifania. Le attività del laboratorio sono state strutturate per far scoprire ai bambini il piacere della lettura con un viaggio nel mondo della creatività e della fantasia unendo, all’ascolto delle Storie narrate, attività ludico- formative, di crescita culturale e di formazione per la promozione del piacere della lettura.
Il Concerto di Natale, tenutosi il 3 gennaio nell’aula consiliare del Comune di Teverola, con i musicisti Alexander Ovsepyan al pianoforte, Antonio D’Angelo e Agostino Improda alle chitarre, Alessia Tortora e Ciro Gentile voci soliste, che hanno dato prova della loro bravura in una suggestiva serata di canti natalizi del più ampio e famoso repertorio internazionale. L’evento ha voluto allietare i cittadini con la musica della tradizione natalizia internazionale, nonché riconoscere, con attestati di Civica Benemerenza, il valore professionale, la dedizione e lo spirito di sacrificio con i quali medici, infermieri e personale socio-sanitario stanno affrontando una pagina triste della nostra contemporaneità. L’evento è stato trasmesso in streaming da ContrastoTV e dal canale digitale 555 Campi Flegrei.
Non sono mancati momenti ludici come la grande tombolata online del 2 gennaio. Come in una grande famiglia si sono ritrovate, aiutate dalla tecnologia, persone da ogni angolo d’Italia per giocare insieme a tombola. Fortunatissima una bambina di 7 anni che, riempiendo di “fagioli” la propria cartella s’è portata a casa il ricco premio destinato al vincitore: una gift card da 50 euro da spendere in una libreria convenzionata.
Il 5 gennaio i bambini hanno potuto videochiamare la Befana e soddisfare tutte le loro curiosità, oltre a fare alla vecchina le ultime raccomandazioni sui doni da portare.
La parte più emozionante di tutto il ciclo di eventi è stato, però, il blitz dei volontari dell’associazione Sì Teverola che la mattina del 6 gennaio hanno consegnato calze e doni ai bambini di Teverola che non immaginavano una visita del genere e che hanno ricambiato la generosità dei volontari con i loro sorrisi.

Stampa articolo
Parliamone...