UltimoTV racconta le storie degli ‘ultimi’

ULTIMOTV è il progetto di comunicazione di quattro giornalisti e amici.

Quattro professionisti che si conoscono da poco più di due anni e che nello scorso gennaio hanno deciso di dare vita a ad un sito di video inchieste. In cui i quattro si occupano di tutto: dalle riprese al montaggio fino alla gestione del sito.

Abbiamo deciso di chiamare il progetto UltimoTv – spiegano i fondatori – perché per noi fare giornalismo significa anche raccontare le storie degli ‘ultimi’, cioè di coloro che difficilmente riescono ad avere una cassa di risonanza. Passiamo molto tempo alla ricerca di vicende che possono fare al caso nostro, anzi, chi vuole segnalarci storie o vicissitudini proprie, può contattarci“.

Nel sito le inchieste fanno la parte del leone ma c’è spazio anche per l’attualità ed un instancabile lavoro al pari di quello di un quotidiano nazionale. “Siamo impegnati tutto il giorno tra video e gestione del sito e, a volte, anche la notte“.

Alla classica domanda “ma chi ve lo fa fare” i quattro amici non hanno dubbi e rispondono
Facciamo tutto con tanto coraggio e tanto lavoro. Alla fine è una scommessa per noi, sperando che prima o poi la nostra passione e il nostro impegno vengano premiati. D’altronde, il mercato del lavoro non ci offriva di meglio“.

Alla redazione di UltimoTV vanno i complimenti della redazione di Notizie Migranti che ha trovato nel progetto numerosi punti di contatto e margini di collaborazione fra le due testate.

Michele Docimo

Aversano (in prestito a Trieste), eterno indeciso: giornalista free lance, comunicatore sociale, fotoreporter, videomaker, copywriter, storyteller, formatore, speaker ed autore radiofonico. Dirige NOTIZIE MIGRANTI [www.ntoziemigranti.it] e CONTRASTOTV [www.contrastotv.it]. E’ presidente di MIGR-AZIONI APS [www.migr-azioni.info]. A sei anni ha imparato a leggere e da allora non ha più smesso. Oggi sta cercando di imparare a scrivere. È convinto che gli africani salveranno gli italiani.

Shares