[LIBRI] – La rivolta dei migranti

la rivolta dei migranti
Il movimento globale contro la discriminazione e lo sfruttamento: Europa, Medio Oriente, Stati Uniti
Di Vittorio Longhi – Isbn 978-88-89987-73-5

Il volume descrive il fenomeno della migrazione economica contemporanea nel contesto globale e analizza i movimenti sociali e sindacali emergenti, nuovi attori di una lotta che estende i suoi confini su tutto il pianeta: dai ricchi paesi del Golfo Persico agli Stati Uniti, dall’Europa alla Cina.

La novità di questo approccio, rispetto alla letteratura esistente sul tema, sta nella rappresentazione degli immigrati non più come soggetti passivi e vittime di leggi punitive, ma come attori sociali consapevoli dei propri diritti e per questo disposti a organizzarsi e a rivendicare condizioni di legalità e dignità.

In Italia, una parte di questa “lotta migrante” è rappresentata dal movimento del Primo Marzo, nato nel 2010 attraverso i social network per opporsi alle politiche discriminatorie del Governo e alle nuove norme del Pacchetto Sicurezza, che criminalizzano l’immigrazione irregolare.

Stampa articolo

Redazione

Notizie Migranti è un coraggioso esperimento di giornalismo interculturale. Il progetto nasce nel 2010, in un periodo di razzismo strisciante che impedisce la convivenza civile tra persone di culture diverse si è voluto dare vita ad una informazione, con la presenza in redazione anche di giovani migranti, che affronta il tema immigrazione come risorsa e non come problema, che evita toni sensazionalistici e allarmistici trattando i cittadini stranieri come soggetti e mai come oggetti.