UA-93836102-3 Press "Enter" to skip to content

La cultura riapre. Le regole per fronteggiare il coronavirus

Musei, archivi e biblioteche italiane, in parte già riaperti al pubblico, secondo la Conferenza Stato regioni che ieri ha approvato le ‘Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative‘, devono avere in questa fase come principali punti di riferimento l’organizzazione degli ingressi e delle visite in modo da evitare affollamenti, anche puntando sulle prenotazioni online, il mantenimento del distanziamento sociale, la disinfezione degli spazi e l’uso di mascherine e disinfettanti.

Possibile poi la rilevazione della temperatura all’ingresso. Particolare attenzione è da dare alle modalità di fruizione: «Eventuali audioguide o supporti informativi potranno essere utilizzati solo se adeguatamente disinfettati al termine di ogni utilizzo. Favorire l’utilizzo di dispositivi personali per la fruizione delle informazioni. Eventuali attività divulgative dovranno tenere conto delle regole di distanziamento sociale e si suggerisce di organizzare le stesse attraverso turni, preventivamente programmati e privilegiando gli spazi aperti», si legge nel documento. 

Fonte: AdnKronos

Stampa articolo
Parliamone...

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares