Napoli: Mense aperte per ferie

NAPOLI – La Caritas diocesana di Napoli, presieduta dal cardinale Crescenzio Sepe e diretta da don Enzo Cozzolino, in questo mese di agosto, resterà impegnata accanto ai fratelli meno fortunati, tenendo aperte le proprie strutture, grazie al volontariato, soprattutto giovanile.

Innanzitutto, sarà possibile pranzare e cenare, gratuitamente, grazie all’impegno delle otto mense “aperte per ferie”.

Mediamente saranno erogati 300 pasti al giorno. Le strutture coinvolte sono:

  • mensa del Carmine (adiacenze piazza Mercato), aperta tutti i giorni,
  • mensa S. Antonio ad Afragola (viale Sant’Antonio n. 50), aperta dal lunedì al sabato,
  • mensa San Tarcisio (via Ponti Rossi n. 285), aperta tutti i giorni,
  • mensa S. Lucia (via S. Lucia n. 3/5), aperta lunedì, mercoledì e giovedì,
  • mensa di S. Brigida (via S. Brigida n.72), aperta il martedì e il venerdì,
  • mensa Santa Chiara (piazza del Gesù), aperta tutti i giorni,
  • mensa Binario della Solidarietà (via Taddeo da Sessa n. 93), aperta tutti i lunedì,
  • mensa Centro “La Tenda” (via Sanità n. 93/95), aperta tutti i giorni.

Durante tutto il mese, inoltre, saranno attive alcune delle “opere segno” della Chiesa di Napoli:

  • “Binario della Solidarietà”, Centro di accoglienza diurno per persone senzadimora,
  • “Casa Antida”, Centro di accoglienza per donne senza dimora,
  • Casa famiglia “Sisto Riario Sforza” per malati di aids e sieropositivi.

photo credit: Glass.Mouse via photopin cc

Stampa articolo

Redazione

Notizie Migranti è un coraggioso esperimento di giornalismo interculturale. Il progetto nasce nel 2010, in un periodo di razzismo strisciante che impedisce la convivenza civile tra persone di culture diverse si è voluto dare vita ad una informazione, con la presenza in redazione anche di giovani migranti, che affronta il tema immigrazione come risorsa e non come problema, che evita toni sensazionalistici e allarmistici trattando i cittadini stranieri come soggetti e mai come oggetti.