“Non sono soli i Dakota”, DAPL: storia di uno scempio ambientale

Il tribunale federale di Washington ha revocato i permessi dell’oleodotto, la cui costruzione, è iniziata nel giugno del 2016 ed è terminata ad aprile dell’anno dopo. Il 14 maggio 2017 il primo barile di petrolio ha percorso il Dakota Access Pipeline e il primo giugno l’oleodotto è diventato operativo.

Leggi tutto